TZ Dreame - шаблон joomla Форекс
L'agenda del matrimonio: le cose da fare mese per mese

L'agenda del matrimonio: le cose da fare mese per mese

9th November 2015 // Portfolio

Paura di dimenticare qualcosa? Ecco un pratico calendario per arrivare pronte al giorno del sì.

Si sa, organizzare un matrimonio non è tra le più facili delle cose; vivere il periodo dei preparativi senza stress lo è ancora di meno. E’ utile, quindi, creare una vera e propria “agenda wedding” per tenere sotto controllo le cose da fare e arrivare al fatidico giorno senza intoppi. Ma quando bisogna fare le prime scelte? Quali sono le scadenze? Ecco una semplice guida che vi aiuterà nell’organizzazione del giorno più bello.

 

UN ANNO PRIMA

Da dove bisogna partire? Dalla data, ovviamente! Sceglietene un paio e chiedete sia alle locations che vi piacerebbero per il ricevimento, sia alla chiesa (o al municipio) se sono libere.

         Non  è certo la cosa più romantica del mondo, ma, per evitare brutte sorprese, stabilite un budget, considerando sempre uno spostamento del  10-20% per eventuali imprevisti.

 Decidete, poi, quali saranno il tema e lo stile del vostro matrimonio: tutte le scelte che farete da questo momento in poi dovranno basarsi sull’idea che avete del vostro giorno più bello. E’ consigliabile usare un quaderno per raccogliere tutti gli spunti ed esser sicure di non dimenticare niente.

9 MESI PRIMA

Ed ecco che il sogno comincia a diventare realtà! Prendete appuntamento con gli atelier da sposa che più vi piacciono e provate, provate, provate fino a trovare l’abito che avete sempre desiderato!

 Che preferiate foto divertenti o quelle più “posate” adesso è il momento di decidere come dovrà essere il ricordo delle vostre nozze e di scegliere, quindi, il fotografo.

6 MESI PRIMA

A questo punto, è indispensabile mettere su carta la lista degli invitati che dovrà essere consegnata al ristorante e che vi servirà anche per stabilire il numero delle bomboniere e delle partecipazioni. Per quanto riguarda le prime, dovrete scegliere quelle da consegnare agli invitati al ricevimento (una per famiglia), i sacchetti con i confetti da dare a chi vorrà partecipare alla cerimonia in chiesa e, ovviamente, delle bomboniere “speciali” per i testimoni di nozze. Le partecipazioni, invece, dovranno seguire lo stile che avete scelto per il vostro matrimonio e, quando possibile, dovranno esser consegnate a mano, altrimenti potranno essere spedite (almeno tre mesi prima).

 In questo periodo recatevi, poi, presso un’ agenzia di fiducia per la scelta del viaggio di nozze; fatevi consigliare sulle mete più adatte al periodo scelto per la partenza (soprattutto per il clima). Almeno in quest’occasione è consigliabile lasciare da parte il “fai da te” per evitare brutte sorprese.                        

   Contattate almeno un paio di fioristi e chiedete un preventivo per quelle che sono le vostre idee.

3 MESI PRIMA

Prendete appuntamento col ristorante che avete scelto o, comunque, con chi si occupa del servizio catering per fare i primi assaggi e scegliere il menù che accompagnerà i festeggiamenti del vostro giorno più bello.  E’ arrivato, poi, il momento di scegliere insieme al vostro lui quello che sarà il simbolo del vostro amore: le fedi.

2 MESI PRIMA

Insieme al pasticciere o al cake designer scegliete la torta che più si adatta allo stile del vostro matrimonio.

Contattate parrucchiere e truccatore per un appuntamento. E’ consigliabile fare 2/3 prove prima di scegliere il look perfetto per il grande giorno.

UN MESE PRIMA

Contattate gli invitati che non vi hanno dato ancora conferma della loro presenza al matrimonio e comunicate il numero definitivo degli ospiti ai responsabili del catering. Decidete quindi il sitting plan e fate il tableau mariage.

DUE SETTIMANE PRIMA

Prendete appuntamento con l’estetista per la pulizia del viso, l’epilazione, la manicure, la pedicure e, perché no, per un massaggio rilassante!

UNA SETTIMANA PRIMA

Se ci sono conti da saldare preparate delle buste con dentro la cifra necessaria su cui scriverete il nome del destinatario; affidatele a una persona di fiducia affinché vi aiuti nella consegna.

  Fate un’ultima prova dell’abito insieme agli accessori per essere certe che tutto sia perfetto.

DUE GIORNI PRIMA

Consegnate le fedi a uno dei testimoni e, magari, a un’amica un beauty con dentro il necessario per ogni emergenza (collant di ricambio, fazzoletti, trucco,..).

IL GIORNO PRIMA DEL MATRIMONIO

Rilassatevi e concedetevi qualche coccola prima del grande giorno!

 

M.M.